Roma News, Notizie AS Roma, Calciomercato Roma, risultati Roma, classifica Serie A Tim

Diawara, ancora il Braga per trovare conferme. E Fransérgio vuole spaventare la Roma

ROMA BRAGA DIAWARA FRANSERGIO – Roma-Braga atto secondo. I capitolini giovedì alle 21 avranno l’opportunità di staccare un biglietto per gli ottavi di Europa League. All’andata contro i portoghesi è finita 2-0 con reti di Mayoral e Dzeko, e sarà compito della squadra di Fonseca far sì che l’Olimpico, alla fine, si tinga di giallorosso. Nel match all’Estadio Municipal tra i giocatori che hanno sfoderato una buona prestazione ha risposto presente Amadou Diawara, che proverà ad appropriarsi delle chiavi del centrocampo. Dall’altra parte Fransérgio, uno dei pochi a cercare di impensierire Pau Lopez. Roma, Diawara Verona, Fenerbahce, Atalanta, tante le squadre che hanno orbitato intorno ad Amadou Diawara, che poteva essere uno dei candidati a fare le valigie nella sessione invernale di mercato. Alla fine l’ex Napoli è rimasto a Trigoria, in attesa di opportunità sul campo. Fino ad ora 9 presenze in Serie A e 4 in Europa League, in una stagione che non era iniziata nel migliore dei modi per il guineano, visto anche l’incidente di Verona associato al suo nome, seppure per mera casualità. Poi il numero 42 è stato fermo ai box quasi un mese per Covid tra ottobre e novembre. Contro il Braga è stato schierato titolare, e il giallorosso ha sfoderato una prestazione convincente. Suo infatti il lancio che ha innescato l’azione del primo gol targato Dzeko. Ma non solo, nel corso del match Amadou ha gestito con ordine e si è mostrato preciso nei passaggi (95,8%), perdendo un solo pallone e tentando anche una volta il tiro. Nessun dribbling subìto, e 4 palloni intercettati. “Abbiamo preparato bene la partita”, aveva dichiarato prima di scendere in campo. Parole e fatti. Braga, Fransérgio Uno dei pochi che ha provato a trascinare la squadra lusitana ed impensierire Pau Lopez, senza però rendersi mai davvero pericoloso. I numeri lo confermano. Tre tiri da fuori area per Fransérgio, ma senza inquadrare lo specchio della porta. In più, un contrasto perso e uno vinto. 28 Passaggi tentati, con una media di precisione del 67,9%. Per quanto riguarda la fase difensiva, non risultano passaggi intercettati né respinte nel corso del match contro la Roma. Prima dei capitolini, il capitano del Braga in coppa ha collezionato 6 presenze e un gol (al Leicester). Anche il 30enne giocatore brasiliano, come Diawara, è stato fermo ai box per Covid a novembre. Giovedì ci sarà il secondo round dei sedicesimi di finale, e i due si incroceranno di nuovo, ma per gli uomini di Carvalhal la strada si presenta già due gradini in salita. I giallorossi, dal canto loro, mettono nel mirino gli ottavi di finale. .pf-button.pf-button-excerpt { display: none; }L'articolo Diawara, ancora il Braga per trovare conferme. E Fransérgio vuole spaventare la Roma sembra essere il primo su Romanews.
LEGGI LA NOTIZIA COMPLETA SU Romanews.eu