Roma News, Notizie AS Roma, Calciomercato Roma, risultati Roma, classifica Serie A Tim

TORRI: “Quei primi 20 minuti una colpa grave della Roma” – LEGGERI: “Sconfitta episodica, prestazione di livello” – NISII: “Ora serve il lavoro di Mou”

Il Derby giocato ieri pomeriggio allo Stadio Olimpico si è preso l'intera scena e la stampa romana non sta parlando d'altro. Sono molti i temi che fanno discutere, a partire dalla direzione di Guida, giudicato di " scarso spessore " da Jacopo Palizzi , in quanto il fatto su Zaniolo " era rigore netto ". Sugli errori dell'arbitro si è soffermato anche Roberto Pruzzo , per il quale " gli episodi e le decisioni dell'arbitro hanno influito troppo sulla gara ". Non solo sull'arbitraggio, si punta il dito anche sulla fase difensiva della Roma: "Ai centrocampisti della Roma serve copertura, ieri ci sono stati gli stessi buchi visti con il Verona e con il Sassuolo ", dice Fernando Orsi. ______ Questo e tanto altro in  "Massimo Ascolto",  rubrica de  LAROMA24.IT   curata dalla redazione. Una passeggiata tra i più importanti programmi radiofonici della capitale. Buona lettura. ______ Nei primi 20 minuti del derby la Roma è rimasta negli spogliatoi, questa è una colpa grave. Ma negli altri 70 minuti, forse esagero, ho visto la miglior Roma della stagione, il tutto, però, inficiato da due clamorosi errori arbitrali. La partita, però, conferma le carenze dalla Roma, a partire dalla profondità della rosa. Io avrei cambiato addirittura modulo per ridimensionare l'assenza di Pellegrini mettendo un 3-4-3. El Shaarawy ha sbagliato partita, il ritrovato Zaniolo è la nota incoraggiante del derby ( PIERO TORRI,   Tele Radio Stereo, 92.7 ) Quanto ha pagato ieri la Roma l'assenza di Pellegrini...Adesso serve il lavoro del grande allenatore, di una nuova linfa tattica e tecnica ad una squadra che va certamente riassestata con alcune mosse ( FEDERICO NISII,  Tele Radio Stereo, 92.7 ) La gara di ieri evidenzia e conferma tre elementi: la scarsa profondità della rosa, la fragilità difensiva, e che la Roma ha un problema che stiamo sottovalutando, ossia che ieri Abraham non ha tirato verso la porta. La Roma deve fare qualcosa di urgenze e importante per mettere l'inglese in condizione di calciare e fare male all'avversario ( ANDREA DI CARLO,  Tele Radio Stereo, 92.7 ) Da neutrale il derby è stata una bella partita, doveva finire in un risultato diverso ma la Lazio non ha rubato niente. Ho visto giocare bene a calcio, una gran bella Roma onestamente e non pensavo che avesse questa forza e questo ordine disordinato. Ha dei limiti, ma la Roma mi è piaciuta e mi ha convinto. Sono contento per Zaniolo ( MARIO SCONCERTI,   Tele Radio Stereo, 92.7 ) La Roma ha sulla panchina un allenatore - Josè Mourinho - che qualsiasi tifoseria vorrebbe sulla propria panchina. Faccio appello a chi il 4 maggio scorso è impazzito per l'arrivo dello Special One. Sbaglia chi oggi sta indicando nel portoghese il principale problema della Roma. Mourinho dal suo arrivo ha impresso un'impronta gigante su questo club. Pur avvertendo il dolore per la sconfitta, Ieri ho visto una Roma in crescita rispetto alle gare contro Hellas e Udinese, la sconfitta nel derby è stata episodica, con una decina di minuti di buio iniziali, ma poi la prestazione è stata di livello assoluto. Una gara condizionata nel risultato da una direzione arbitrale di personaggi non in mala fede, ma scarsi, semplicemente scarsi...( MAX LEGGERI,  Retesport, 104.2 ) La gara di ieri è stata falsata da una direzione arbitrale che ha condizionato risultato e comportamenti in campo, ma la Roma ha manifestato delle evidenti criticità. I tre gol subiti sono frutto di errori collettivi e non solo individuali, di marcature preventive assenti, di posture sbagliate. L'assenza di Pellegrini in questa squadra è devastante, perché unico calciatore in grado di legare gioco e reparti. Finora ho visto una Roma poco razionale, che gioca sull'impeto emotivo, con scarso equilibrio tattico. Mourinho ha giustamente chiesto tempo, ma se si vogliono migliorare i risultati bisogna apportare dei correttivi ( CHECCO ODDO CASANO ,  Retesport, 104.2 ) E' stata una partita dai due volti: pronti via la Roma ha sbagliato l'approccio, è andata in svantaggio, l'episodio del rigore netto su Zaniolo negato ha condizionato il risultato. Poi è uscita fuori l'anima della squadra, c'è stata una grande reazione ma in assoluto vedo una squadra messa male in campo, che non ha una fase difensiva di livello ( FABIO PETRUZZI,  Retesport, 104.2 ) Questo è un derby da Conference League, c’è una povertà...è stato un bel derby, ma tra due squadre senza grandi prospettive. Le difese sono i punti deboli delle due squadre. Alla Roma voto 5, all’arbitro meno di 4, ha sbagliato tutto, il rigore dato non c’era e quello non dato c’era e mancano due espulsioni. A inizio stagione la Roma di Mourinho me l'aspettavo diversa... ( FRANCO MELLI , Radio Radio, 104,5, Radio Radio lo Sport ) Il mio voto alla Roma è 5.5, perché alcuni giocatori hanno fatto cose...Guida ha sbagliato tutto, voto 4, ma l’errore più pesante lo fa ai danni della Roma, perché da quel mancato rigore nasce il 2-0 della Lazio ( ALESSANDRO VOCALELLI , Radio Radio, 104,5, Radio Radio lo Sport ) A Guida voto 4, ha sbagliato tutto, da una parte e dall’altra, ma per colpa sua e anche per colpa della Roma il suo errore è costato doppio, perché i giallorossi hanno preso gol in contropiede proprio sugli sviluppi di quell’episodio ( LUIGI FERRAJOLO , Radio Radio, 104,5, Radio Radio lo Sport ) Ai centrocampisti della Roma serve copertura, ieri ci sono stati gli stessi buchi visti con il Verona e con il Sassuolo , ma gli attaccanti della Lazio non sono quelli del Sassuolo e non sbagliano gol facili ( FERNANDO ORSI , Radio Radio, 104,5, Radio Radio lo Sport ) La difficoltà difensiva è stata evidente anche nelle partite in cui hai vinto e in cui Rui Patricio ti ha salvato. La Roma ha la pecca di iniziare male la partita, il primo gol è un regalo, ma i giallorossi hanno giocato meglio e avrebbero meritato il pareggio ( ROBERTO INFASCELLI , Tele Radio Stereo, 92,7 ) A differenza di quando la Roma era allenata da Fonseca, ieri i giallorossi non sono usciti dal match, se la sono giocata fino in fondo e questo mi ha impressionato ( ROBERTO PRUZZO , Radio Radio, 104,5, Radio Radio lo Sport ) A me il derby non è piaciuto per niente. Due squadre in campo molto remissive. La Roma ha giocato sulle individualità e non ha dato supporto ai propri giocatori, Abraham ha giocato da solo, sembrava sperduto e spesso doveva abbassarsi per prendere la palla. Partita decisa da errori dei singoli ( FRANCESCO DI GIOVAMBATTISTA ,  Radio Radio, 104,5, Radio Radio lo Sport ) Ci sono stati episodi che sono stati condizionanti, però la Lazio ha fatto una grande partita per intensità e per voglia dei suoi giocatori. Alla Roma è mancata attenzione difensiva. Se vogliamo dal punto di vista tecnico c’è una partita e poi dal punto di vista della direzione di gara un’altra ( GUIDO D'UBALDO ,  Radio Radio, 104,5, Radio Radio lo Sport ) Il problema della Roma è di equilibrio. Ieri c’era una squadra spezzata in due, con i quattro attaccanti che non rientravano mai. C’è un tentativo da parte di Mourinho di creare una squadra offensiva, ma con quattro attaccanti che non rientrano diventa un problema. Poi ci sono gli errori individuali… ( ROBERTO MAIDA ,  Radio Radio, 104,5, Radio Radio lo Sport ) A me sorge il dubbio che questa squadra non sia così tanto forte. A sinistra lo scorso anno c’era Spinazzola, quest’anno c’è Vina che ha sofferto tantissimo nel primo tempo. In attacco avevi Dzeko , che fino adesso ha fatto 4 gol e Abraham non ti ha mai fatto la differenza. Hai recuperato Zaniolo, ma per ora gli unici minuti fatti bene sono quelli del secondo tempo di ieri. Hai recuperato Pellegrini, che ieri non c’era. Cristante e Veretout non sono due centrocampisti, uno doveva arrivare dal mercato. Non voglio dire che tutto vada male, però qualche domanda bisogna farsela. La Roma ha perso l’aggressività che aveva nelle prime gare del campionato, ora sembra una squadra passiva e stanca ( GIANLUCA LENGUA ,  Radio Radio, 104,5, Radio Radio lo Sport ) Non mi aspettavo che in alcuni momenti la Lazio mettesse sotto la Roma. È da squadra di Mourinho prendere 3 gol in contropiede e concedere tutti questi tiri alle avversarie? Per me questo centrocampo a due, con i difensori che hai, è troppo poco per difendere bene. Serve un altro centrocampista. Se non vede le riserve si inventasse qualcosa, è compito suo ( ANTONIO FELICI , Centro Suono Sport, 101,5, Te la do io Tokyo) La Lazio è scesa in campo con un’altra convinzione. Non puoi permetterti di concedere 20 minuti all’avversario, non te lo puoi permettere. Su Zaniolo era calcio di rigore netto, solare, sono sicuro che se la Lazio non avesse fatto gol avrebbero chiamato il VAR e avrebbero concesso il rigore. Guida non lo ha fatto perché di scarso spessore ( JACOPO PALIZZI , Tele Radio Stereo, 92,7) Ieri ho visto una fase difensiva imbarazzante, ci sono stati degli errori degni del miglior Fonseca, alcuni giocatori non sono proprio all’altezza. L’unica cosa bella di ieri sera è il ritorno di Zaniolo, un’ira di dio, è tornato ai suoi livelli mentre purtroppo è mancata tremendamente la qualità di Lorenzo Pellegrini ( MARIO CORSI , Centro Suono Sport, 101,5, Te la do io Tokyo ) E' stata una bella partita .  Nella Roma si sente l'assenza di Smalling e il centrocampo copre poco, ma sono certo che Mourinho sarà in grado di risolvere questi problemi  ( MARIO MATTIOLI , Radio Radio 104.5, Mattino - Sport e News) E' stata una bella partita e le due squadre hanno giocato in maniera diversa rispetto ai dettami dei loro allenatori. Ha vinto la squadra che ha giocato meglio, non la più forte. La Roma ha giocato bene, ha reagito bene ai primi 20 minuti eccellenti della Lazio, ma prende troppi gol. Aveva già rischiato in altre partite ( NANDO ORSI ,  Radio Radio 104.5, Mattino - Sport e News) Nel post partita ho rivisto il Mourinho di tanti anni fa, che abbiamo tanto invocato. Lui allontana i temi veri e sposta l’attenzione su altre cose. Non è l’unico a farlo, ma io mi aspetto che lui ora trovi delle soluzioni, perché ci sono cose che non vanno. Certo, ieri a portieri invertiti la partita la vinci...la Roma ha avuto più occasioni ( FRANCESCO BALZANI , Centro Suono Sport, 101,5, Te la do io Tokyo) Se non volete parlare dell'arbitro, allora non parliamo del derby. Il rigore su Zaniolo non fischiato è grande come una casa e poi andava espulso Leiva per doppio giallo. Non discuto il valore dei giocatori della Lazio ma gli episodi con le decisioni dell'arbitro hanno influito troppo sulla gara ( ROBERTO PRUZZO ,  Radio Radio 104.5, Mattino - Sport e News) Pedro è ancora un grande giocatore e vi svelo un retroscena: nella Roma è stato Mourinho a mandarlo via, il club lo voleva tenere ( ILARIO DI GIOVAMBATTISTA ,  Radio Radio 104.5, Mattino - Sport e News) Zaniolo è stato devastante. Ieri è tornato il giocatore che abbiamo ammirato prima dell'infortunio, incitava il pubblico e ha fatto giocate di altissimo livello ( FURIO FOCOLARI,   Radio Radio 104.5, Mattino - Sport e News) Nella Roma mi ha deluso Vina, credo sia stato il peggiore. Migliore Zaniolo, il resto poca roba. Credo però che Zaniolo abbia rovinato la sua prestazione col gesto finale, un campione deve essere tale sempre. Mourinho? Ha fatto bene a fare tutto quel casino, il mestiere del giornalista ormai non conta nulla ( TONY DAMASCELLI ,  Radio Radio 104.5, Mattino - Sport e News) Zaniolo ha fatto una partita pazzesca, ha fatto praticamente tutto lui. Mourinho? Paradossale che un allenatore che vuole parlare con i giornalisti non lo fanno parlare ( STEFANO AGRESTI ,  Radio Radio 104.5, Mattino - Sport e News) Il Verona con la Roma ha meritato di vincere, ieri no. Rivendico il diritto ad essere piagnone dopo che mi rubano un derby così ( ALESSIO NARDO, Tele Radio Stereo 92.7) Io la 10 la darei a Zaniolo, l’unico in grado di riempirla (RICCARDO COTUMACCIO ,  Tele Radio Stereo 92.7)
LEGGI LA NOTIZIA COMPLETA SU Laroma24.it